02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Ghione, Docg Barbera d'Asti Superiore Le Brume 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Barbera
Bottiglie prodotte: 6.000
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Proprietà: famiglia Ghione
Enologo: Pippione Marco
Territorio: Asti

Quanto è buona la Barbera quando è buona (cioè spesso). Quanto possono essere accattivanti la succosità e l’immediatezza di frutto nel riempire il palato senza pesantezze. La famiglia Ghione da quattro generazioni si dedica a questa varietà in un territorio quanto mai vocato, ovvero la Regione Bassano di Canelli, da cui si gode la vista della antica torre di avvistamento dei Contini in cima ai vigneti. Zona in effetti più famosa per l’Asti, ma le cui riuscite nella Barbera sono altrettanto significative, poiché in questo terroir argillo calcareo a 400 mt. slm il vitigno trova un’espressione perfettamente (e goduriosamente) equilibrata. Dotato naturalmente di una ruspante acidità, ne deve essere ritardata la maturazione affinché essa si stemperi in morbidezza e maturità aromatica; ma a volte, nella ricerca della concentrazione, ne consegue una gradazione alcolica elevata, e la fruibilità del sorso si complica. Niente di tutto ciò in questo caso: ci accoglie un naso netto e non etereo, con le canoniche ciliegia e fragola mature ben espresse, articolate da qualche fragrante nota floreale e dalla speziatura di un legno (6 mesi di barrique) integrato a dovere. Al palato (14,5° e non sentirli!), impeccabile la corrispondenza aromatica, felpato il tannino, strepitoso l’equilibrio, e adeguata la persistenza su un finale dolce di frutto che invita a versarsi un altro bicchiere.

(Riccardo Margheri)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli