02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

I Barisèi, Docg Franciacorta Extra Brut Cuvée Mariadri 2013

Vendemmia: 2013
Uvaggio: Chardonnay
Bottiglie prodotte: 2.500
Prezzo allo scaffale: € 35,00
Proprietà: Gianmario Bariselli
Enologo: Paolo Turra, Massimo Azzolini
Territorio: Franciacorta

Ogni annata ha i suoi tempi di maturazione. Il minimo sono 65 mesi. L’ultima, la 2013, ha trascorso 72 mesi sui lieviti. La filosofia di Gianmario Bariselli è «poca produzione in vigna e tempi più lunghi in cantina». Le vigne de I Barisèi sono nel comune di Erbusco, al centro dell’anfiteatro morenico del Sebino, conca di origine glaciale tra la base del Lago d’Iseo e il Monte Orfano. In ogni vendemmia Gianmario sceglie di raccogliere meno grappoli di quelli che prevede il disciplinare; la pressatura restituisce, poi, solo il 40%. I suoi sono Franciacorta con un’acidità spiccata: da giovani, sono irrequieti; si calmano solo con l’età. Hanno bisogno di lunghi affinamenti per esprimersi al meglio: «Con Mariadri volevo dimostrare che è possibile un Blanc de Blac con un affinamento lungo». Il nome scelto per questo Franciacorta esprime tutta la sua personalità complessa: “mari” sono le valli della Franciacorta con le loro forme simili a dolci onde; “adro” ha un’etimologia ambivalente che rimanda a significati opposti di splendore e oscurità. I lunghi tempi di evoluzione in cantina tornano al naso e in bocca con un sapore di pasticceria e una cremosità burrosa. I profumi si rincorrono tra l’eucalipto e il cacao, il miele millefiori e lo zabaglione, il caffé. È un Franciacorta molto versatile a tavola: provato con un ricco bollito misto con mostarda di Cremona e saporite salse in accompagnamento.

(Fiammetta Mussio)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli