02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il fondo Usa Oaktree (assets per 100 miliardi) nel riassetto del gruppo tessile Caprai (50% Carriaggi, realtà leader mondiale dei filati e cachemire di qualità, l’azienda tessile Maglital, il brand di moda Cruciani e la cantina leader del Sagrantino)

Capitali stranieri e made in Italy: da indiscrezioni riportate dal quotidiano finanziario “Milano Finanza”, il fondo di investimento Usa Oaktree (che gestisce assets per 100 miliardi di dollari e ha tra i clienti 75 dei 100 più grandi fondi pensione Usa) entra, in quota di maggioranza, nel riassetto generale - ancora non perfezionato, ma, stando ai rumors, in via di definizione - del gruppo tessile Caprai, che ha il 50% del Lanificio Carriaggi, realtà leader dei filati e cachemire di qualità a livello mondiale (giro d’affari 90 milioni), l’azienda tessile Maglital, proprietaria anche del famoso brand di moda Cruciani, e della cantina leader del Sagrantino di Montefalco (azienda vitivinicola che, stando alle stime WineNews, ha un valore stimabile sui 30-35 milioni di euro).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli