02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
MALTEMPO

Il maltempo torna a colpire l’Astigiano: temporali, vento e grandine su vigneti e cantine

Precipitazioni abbondanti in un lasso di tempo estremamente breve, il vento ha divelto i pali all’interno delle vigne, risparmiate dalla grandine
ASTIGIANO, MALTEMPO, PIGGIA, VIGNETI, Italia
Maltempo sull'Astigiano

Il maltempo torna a colpire l’Astigiano, con i temporali, il forte vento e la grandine che si sono abbattuti in tutta la provincia, creando danni e disagi anche tra i filari, specie nei comuni di Castel Boglione, Costigliole d’Asti, Agliano Terme, Calosso, Nizza Monferrato e Rocchetta Palafea, dove gli agricoltori hanno segnalato per lo più danni strutturali alle loro aziende. “A causa della forte grandinata i danni più ingenti sono stati registrati nel comune di Castel Boglione e nei comuni limitrofi”, spiegano i tecnici di Confagricoltura Asti. “Nelle zone in cui non ha grandinato le precipitazioni sono state comunque molto abbondanti, e in un lasso di tempo estremamente breve, mentre il forte vento ha divelto alberi e pali all’interno delle vigne”. Tra i viticoltori maggiormente colpiti, Andrea Faccio, produttore a Canelli e Agliano Terme: “ad Agliano sono caduti 35 millimetri di pioggia in appena mezz’ora, causando per lo più allagamenti nelle cantine delle aziende vitivinicole, ma grazie al cielo la grandine ci ha risparmiato. Stesso scenario anche a Nizza e Canelli”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli