02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

“LA CORSA PIÙ BELLA DEL MONDO” TORNA A PERCORRERE LA CASSIA NEL CHIANTI CLASSICO IN OMAGGIO A NICCOLÒ MACHIAVELLI (CON SOSTA NELLA SUA CASA) A 5 SECOLI DALLA STESURA DE “IL PRINCIPE”: È LA “MILLE MIGLIA” CHE IL 19 MAGGIO BRINDA CON IL ROSSO TOSCANO

E’ “la corsa più bella del mondo” e, dopo 5 anni, torna a passare per la via Cassia, tra i vigneti del Chianti Classico, con sosta a San Casciano Val di Pesa, e un passaggio alla casa di Niccolò Machiavelli a cinque secoli dalla stesura de “Il Principe”: è la “Mille Miglia”, che, nella sua ultima tappa, il 19 maggio da Roma a Brescia, risalirà la penisola passando per Siena, immettendosi sulla Cassia presso Bargino, giungendo a Firenze per proseguire verso il Passo della Futa, ma solo dopo un “pit stop” nel terroir del celebre rosso toscano, con cui i piloti brinderanno alla storica ricorrenza di una delle opere più importanti della letteratura italiana, con il Consorzio del Vino Chianti Classico.

“E’ importante per noi tornare sul percorso storico della Cassia”, ha detto il segretario generale del comitato organizzatore, Sandro Binelli: proprio per le curve della Cassia, negli anni d’oro della corsa, si svolgevano i duelli decisivi prima di varcare l’Appennino.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli