02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA SORPRESA

La Montanina, Docg Chianti Classico 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese, Ciliegiolo
Bottiglie prodotte: 40.000
Prezzo allo scaffale: € 8,50
Proprietà: Oretta Leonini
Enologo: Maurizio Alongi
Territorio: Chianti Classico - Monti in Chianti

Belli ma rari, i progetti enologici chiantigiani dai vini capaci di toccare le corde più intime del loro territorio senza sgrammaticature e interpretando fino in fondo le attitudini del Sangiovese. La Montanina, sugli scaffali la prima volta con l’annata 2011, è uno di questi, a partire dai suoi 10 ettari a vigneto nel cuore dell’auspicabile sottozona di Monti in Chianti, estrema propaggine meridionale di quella (ancora sulla carta) di Gaiole in Chianti, al confine con Castelnuovo Berardenga. Alla sua guida c’è Bruno Mazzuoli, senese, contradaiolo ma anche “sammarcellinese” purosangue (l’abitato di Monti nel medioevo era parte della pieve di San Marcellino), che qui ha investito molta parte della sua vita. A guidare le sue scelte una gestione dei vigneti in biologico, fatta di tanto lavoro manuale, e una conduzione della cantina essenziale e senza scorciatoie. Ecco allora il Chianti Classico 2018 dagli aromi dal bel carattere floreale con sottile vena di pietra focaia, ad introdurre un sorso delizioso e dotato di una sapidità quasi salmastra, inconfondibilmente chiantigiano nella delicata ma salda presa dei tannini.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli