02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
IL PERSONAGGIO

La Napa Valley saluta uno dei suoi pionieri: si è spento John Shafer

Con la sua Shafer Vineyards ha dato un impulso decisivo alla viticoltura di qualità nel territorio californiano
JOHN SHAFER, Mondo
La Napa Valley saluta uno dei suoi pionieri: si è spento John Shafer

Ogni territorio del vino, in Italia come nel mondo, ha i suoi pionieri ed i suoi simboli. Non fa eccezione la Napa Valley, territorio più importante e storico della California e degli States, che ha salutato la scomparsa, nei giorni scorsi di John Shafer, uno dei nomi che, con li suo lavoro e la Shafer Vineyards, tra le cantine più amate dai winelovers e più premiate dalla critica, ha dato un impulso decisivo alla viticoltura di qualità californiana. A dare l’annuncio il figlio Doug. John Shafer, che si è spento all’età di 94 anni, era arrivato in California, nel 1972, per inseguire il nascente business del vino, pur sapendo ben poco all’epoca di enologia, rilevando una dozzina di ettari di vecchi vigneti, piantati nel 1922, pressochè in abbandono. Nel giro di poco tempo John Shafer riuscì a produrre uno dei primi Cabernet di qualità a Napa, e nel 1978 vide ufficialmente la nascita di Shafer Vineyards.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli