02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E CALCIO

La Nazionale Tedesca del Vino affronterà la Rappresentativa del Vaticano

Un’amichevole di calcio tra i produttori di vino tedeschi e la squadra mista tra personale vaticano e Guardie Svizzere, in scena il 6 giugno 2019
CALCIO, Germania, VATICANO, vino, Mondo
La Nazionale Tedesca del Vino affronterà la Rappresentativa del Vaticano

“22 uomini rincorrono un pallone per 90 minuti, e alla fine la Germania vince”, la famosa frase pronunciata dal calciatore e commentatore inglese Gary Lineker nel 1990 potrebbe essere vera anche se si dovesse trattare di una sfida inusuale? La risposta arriverà direttamente sul campo di gioco. Questa volta però non si tratta della nazionale di calcio tedesca, già campione del mondo 4 volte di cui l’ultima nel 2014. A rinverdire la famosa citazione è invece una sfida che interessa due nazionali alquanto particolari. La Nazionale Tedesca del Vino sfiderà in un’amichevole la Selezione di Calcio della Città del Vaticano.
La partita si giocherà a Giugno 2019 e vedrà scendere in campo undici elementi appartenenti al mondo del vino tedesco che compongono la squadra Weinelf (Gli undici del vino), capitanati per la stagione 2018-19 da Matthias Gutzler, già calciatore professionista ed anche vicino al mondo del vino con l’azienda di famiglia contro gli undici appartenenti alla Rappresentativa Calcistica Dipendenti Vaticani.


Fischio di inizio dunque previsto per le ore 21.00 del 6 giugno 2019 presso lo stadio Pio XII ad Albano Laziale. La squadra di casa vede tra le sue fila il personale vaticano ed anche Guardie Svizzere che possono contare un allenamento fisico costante. Inoltre la Rappresentativa Calcistica Dipendenti Vaticani è stata allenata, nel 2010, niente meno che da Giovanni Trapattoni, allenatore che può vantare 7 scudetti e 2 coppe Italia con la Juventus, oltre che a 2 vittorie in Bundesliga con il Bayer Monaco. Ulteriore curiosità deriva dal fatto che lo sponsor che campeggia sulla classica divisa gialla della Selezione Vaticana è proprio un’azienda vinicola, Poderi di San Pietro.
La nazionale del vino tedesco “Weinelf” è formata da professionisti del settore vinicolo tedesco provenienti da ogni zona di produzione della Germania, ed è allenata da Erich Rutemöller un ex giocatore ed allenatore tedesco con una carriera da supervisore per la Nazionale maggiore tedesca per dieci anni dal 1994 al 2004, e da allenatore dell’Under 20 fino al 2005. Con il ruolo di capitano ad onore è presente anche Franz Josef Jung, già ministro della Difesa del primo Governo Merkel e figlio di produttori vinicoli. Il presidente degli “undici del vino” è invece Robert Lönarz dell’università di Geisenheim.
Una sfida dunque particolare e per gli amanti del pallone, specialmente per chi ricorda le epiche imprese calcistiche tra Italia e Germania partendo dal leggendario 4 a 3, a Messico 70, definita la “partita del secolo” fino allo storico 2 a 0 in semifinale, firmato Grosso - Del Piero al mondiale 2006 quando gli azzurri sollevarono poi la Coppa a Berlino, battendo in finale la Francia ai rigori.
Ma niente rivalità o astio, in questo caso si parla di un’amichevole tra appassionati che si incontrano in nome della passione sportiva e quella per il vino. D’altronde non è una novità che lo Stato Vaticano si avvicini al mondo enoico, visti i dati di consumi pro capite, come già annunciato da WineNews, che sanciscono gli abitanti della Santa Sede al primo posto mondiale per consumo di vino. Senza dimenticare che Papa Francesco, ha sempre riconosciuto il valore sociale del vino, dichiarando, tra l’altro, che “ci può essere vera gioia anche in un brindisi, il vino è dono di Dio”, e che “senza vino non c’è festa” . Appuntamento quindi sul campo di gioco, e questa volta i temibili ed inarrestabili tedeschi affronteranno una squadra che dalla sua parte ha Dio. Che vinca il migliore.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli