Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

L’Etna, territorio del vino sulla cresta dell’onda, “dove tutto è bio-diverso”

Ma perché? WineNews lo ha chiesto ad uno dei massimi esperti di viticoltura al mondo: il professor Attilio Scienza dell’Università di Milano

Territorio del vino sulla cresta dell’onda, l’Etna è un “unicum” della Sicilia, d’Italia e del mondo perché sul vulcano attivo più alto d’Europa, Patrimonio Unesco, tutto è diverso in termini di biodiversità. Ma perché? WineNews lo ha chiesto ad uno dei massimi esperti di viticoltura al mondo, Attilio Scienza, professore di Viticoltura all’Università di Milano, le cui teorie trovano conferma in vini che esprimono la personalità di ogni singolo vigneto come in nessun altro territorio. Aspettando gli “Etna Days”, in settembre, con la regia del Consorzio Etna Doc.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli