02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
RECORD ED ECCESSI

Liv-ex: 11 chili d’oro o 105 bottiglie di Latour 1961, quanto vale il Romanée-Conti 1945 da record

Continua a far rumore la quotazione record (496.000 e 558.000 dollari) delle due bottiglie battute da Sotheby’s a New York
DRC, LIV-EX, ORO, vino, Mondo
Romanee Conti 1945 da record, con due bottiglie battute per oltre 1 milione di dollari da Sotheby's a New York

L’eco delle quotazioni toccate dalle due bottiglie di Romanée-Conti 1945 qualche giorno fa, quando sotto il martello di Sotheby’s, a New York, hanno rotto qualsiasi record, con aggiudicazioni di 496.000 e 558.000 dollari, continua a riecheggiare nel mondo del vino. Tanto che il Liv-ex, l’indice che analizza il mercato secondario del vino, ha voluto mettere a confronto il valore del Romanée-Conti 1945 con quello di altre bottiglie prestigiose. Così, il record precedente, ossia i 233.000 dollari raggiunti nel 2010 da una bottiglia di Lafite Rothschild 1869, impallidisce, mentre con la stessa cifra si potrebbero comprare qualcosa come 105 bottiglie di Latour 1961, annata mitica. Oppure, restando su produzioni più recenti, e ancora tutte da apprezzare, 133 bottiglie di Petrus 2010, il vino più scambiato sul mercato secondario nelle ultime settimane, anche sull’onda dei 100 punti di Robert Parker. E se non ve la sentiste di investire così tanti soldi sul vino, potreste scegliere di comprare 11,340 chilogrammi d’oro, o la metà del chiacchieratissimo Banksy fatto a strisce appena assegnato, ma anche un appartamento a Battersea Park, Londra, o una Aston Martin DB11, o addirittura una piccola isola privata a Panama ...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

TAG: DRC, LIV-EX, ORO, vino

Altri articoli