02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
SAPORI IN VIAGGIO

Mangiare in volo, Air France la migliore compagnia per i pasti di “prima classe”

La classifica di Skytrax: i piatti per la compagnia francese firmati da grandi chef, i vini selezionati da Paolo Basso e “Bettane & Desseauve”

I turisti del gusto di tutto il mondo mettono l’Italia in testa alle loro preferenze per un viaggio enogastronomico, ma la miglior compagnia aerea, quando si parla di pasti, è francese. È il verdetto dei “World Airline Awards”, gli “Oscar” assegnati alle compagnie aeree di tutto il mondo da Skytrax. E se nel 2018, nel complesso, le migliori compagnie aeree sono state la Singapore Airlines, la Qatar Airways, e la ANA All Nippon Airways, sul fronte del cibo, in “Prima Classe”, al top c’è l’Air France, i cui menù a bordo sono preparati con la consulenza di chef come Sophie Pic, Régis Marcon, Guy Martin, Olivier Bellin e Michel Roth, e del compianto Joël Robuchon, lo chef più stellato del mondo, ed i vini selezionati da nomi come il celebre sommelier svizzero Paolo Basso, o il duo di critica più famoso di Francia, “Bettane & Desseauve”. Se si parla di “Business Class”, invece, i migliori pasti, secondo la classifica, sono quelli proposti dalla Austrian Airlines, mentre quelli della “Premium Economy Class” sono quelli firmati dalla compagnia russa Aeroflot, coordinati dallo chef Thierry Mona. Infine, i migliori piatti a bordo per la classe “Economy” arrivano dall’Oriente, e sono quelli della Thai Airways. Ma il miglior servizio dedicato al vino, nel complesso, è quello della Singapore Airlines, almeno stando all’ultima edizione, la 2017 (annunciata a febbraio 2018) dei “Business Traveller Cellars in the Sky 2017 Award”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli