02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
SOTTO LA LENTE

Moser, Doc Trento Brut 51,151

Uvaggio: Chardonnay
Bottiglie prodotte: 45.000
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: famiglia Moser
Enologo: Matteo Moser
Territorio: Trento

Un nome curioso per un vino, che trova però una precisa spiegazione. Si tratta infatti della concretizzazione della recente sfida enologica di Francesco Moser, uno dei miti del ciclismo mondiale, che è diventato da tempo anche produttore di bollicine trentine, rispondendo al richiamo irresistibile della sua terra natale. 51,151 è uno spumante (che nel suo nome fatto di numeri celebra il record dell’ora del 1984), a contatto con i lieviti per due anni, figlio dello Chardonnay e dei terreni calcarei della tenuta Maso Villa Warth. Grande l’intensità al naso, che sfuma dalla mela gialla verso la salvia e le erbe officinali; ottima la sapidità al palato, morbido e coerente.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

TAG: BRUT, MOSER, TRENTO

Altri articoli