02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Pedrotti, Doc Trento Brut Nature

Uvaggio: Chardonnay
Bottiglie prodotte: 20.000
Prezzo allo scaffale: € 24,00
Proprietà: famiglia Pedrotti
Enologo: Paolo Pedrotti
Territorio: Trento

È il 1901 l’anno in cui Emanuele Pedrotti inizia a produrre vino quando ancora erano pochi a farlo. Nel 1978 viene acquistata una grotta naturale adibita, durante la prima guerra mondiale, a fortificazione militare, che diventa il luogo ideale per far maturare la produzione di spumante metodo classico. La grotta, definita da Luigi Veronelli una vera e propria “cattedrale dello spumante”, è anche un suggestivo luogo di degustazione e di incontro per gli appassionati del buon bere. E fa il paio con la cantina storica, da pochi anni ristrutturata per poter utilizzare le vecchie vasche del vino, come nicchie di affinamento per le bottiglie di spumante. Oggi sono due sorelle, Donatella e Chiara, a seguire con passione l’evoluzione dell’azienda di famiglia sulla strada sulla produzione di spumanti a metodo classico, espressione di un territorio che con le bollicine di qualità arricchisce il patrimonio di tutta la viticoltura regionale. Il Pedrotti Nature si presenta dal bel colore paglierino, brillante nella sua limpidezza. Intrigante l’approccio al naso, con la crosta di pane che si staglia inizialmente, quindi sentori invitanti fruttati, di mela matura e susina gialla, con note vegetali, di erba cedrina e cenni agrumati variegati. Gradevole il sorso, con vena acida bilanciata, succoso, intenso e di bella persistenza dove la sapidità lo caratterizza regalando una lunga persistenza.

(Leonardo Romanelli)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli