02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
L'OUTSIDER

Podere Trinci, Toscana Igt Rosso Carmina Arvalia 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Merlot, Cabernet Sauvignon, Sangiovese, Cabernet Franc, Syrah
Bottiglie prodotte: 2.000
Prezzo allo scaffale: € 28,00
Proprietà: famiglia Simonetti-Perrone
Enologo: Maria Chiara Perrone
Territorio: Bolgheri

Chi cerca a Bolgheri un vino ammiccante qui non troverà pane per i suoi denti. Il Carmina Arvalia è un vino vivace eppure pieno di calma, esattamente come la voce della donna che lo produce. Intimamente bolgherese per il suo carattere selvoso, ematico e tridimensionale, questo 2016 porta in sé la grazia della rosa appassita, l'energia del bergamotto, la dolcezza della prugna e la profondità del sottobosco; impressioni che si avvicendano a lungo nel sorso fresco e ruvido, lasciando il respiro profumato di corteccia, arancia rossa e tamarindo. Un danzatore solitario fin dall'inizio, come l'insegnante Pasquale Perrone, che in pensione lascia il Salento per piantare nel 2003 la vigna nel podere antico della moglie, mettendo finalmente in pratica i suoi radicali precetti agronomici ed enologici (rivoluzionari a quel tempo a Bolgheri): rame e zolfo, inerbimento, assistenza manuale alle piante, solforosa in piccole dose. La figlia Chiara lo segue, trentenne. La sua conoscenza se la fa sul campo, sempre in solitudine. Trova supporto altrove e lo coltiva caparbia. Oggi, che finalmente le parole si trovano anche coi vicini, c'è il vino che parla insieme a lei, a protezione del territorio.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli