02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA SCELTA DELL'ENOTECARIO

Poderi Colla, Docg Barolo Bussia Dardi Le Rose 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Nebbiolo
Bottiglie prodotte: 15.000
Prezzo allo scaffale: € 40,00
Azienda: Poderi Colla
Proprietà: Tino e Federica Colla
Enologo: Pietro Colla
Territorio: Barolo

La storia della famiglia Colla affianca, inizialmente, quella dell’azienda Prunotto. Nel 1956 Beppe Colla la rileva introducendo la vinificazione separata delle uve proveniente dai singoli Cru. Tino Colla, fratello di Beppe lo affianca nell’avventura di Prunotto e poi diventa il punto di riferimento per la Poderi Colla, azienda nata nel 1994, dalla fusione delle proprietà di Federica Colla (la nipote) e di Pietro Colla (suo figlio), che oggi comprende Cascine Drago a San Rocco Seno d’Elvio di Alba, Tenuta Roncaglia a Barbaresco e Dardi Le Rose a Bussia di Monforte d’Alba, per un totale di 26 ettari a vigneto e una produzione media di 150.000 bottiglie. Dalla sottozona Dardi di Bussia, uno dei Cru più significativi di Barolo, arriva questo rosso affinato in legno tra i 24 e i 28 mesi a seconda delle caratteristiche dell’annata. La versione 2015 ha colore rosso granato intenso, ad anticipare un profilo olfattivo speziato, con note di fiori, piccoli frutti rossi e goudron ad emergere con forza. Al palato, il vino ha struttura opulenta dai tannini fruttati dal finale che torna su cenni di liquirizia.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli