02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Prüm, Prädikatswein Mosel Riesling Graacher Himmelreich Spätlese 2012

Vendemmia: 2012
Uvaggio: Riesling
Prezzo allo scaffale: € 65,00
Proprietà: familie Prüm
Enologo: Manfred Prüm
Territorio: Mosella

Joh.(annes) Jos.(eph) Prüm, detto “JJ Prüm”, è in tutto il mondo considerato come uno dei più importanti produttori tedeschi di vino che, sostanzialmente a queste latitudini significa Riesling. L’azienda si trova a Wehlen, nella valle della Mosella, e qui, da 400 anni, i Prüm coltivano 22 ettari di vigneto con grande consapevolezza ecologica e con un lavoro prevalentemente manuale. In cantina, in cui non sono ammessi visitatori, fermentazioni in acciaio con lieviti naturali, a bassissime temperature, che si protraggono anche fino a gennaio. Niente legno e resa media di 60 ettolitri di vino ad ettaro. Il risultato sono vini eleganti, frutto di una rara affinità elettiva tra acidità e dolcezza. Vini che hanno bisogno di molto tempo per dare il meglio, acquistando in tal modo una profondità incredibile e leggendaria. Ottenuto da Riesling in purezza, allevato in uno tra i più importanti vigneti dell’areale, il Graacher Himmelreich Spätlese 2012 è un vino grintoso e puro, che offre un notevole potenziale d'invecchiamento, rappresentando al meglio le potenzialità della Mosella. Intensi i suoi profumi fruttati, dal pompelmo al cedro fino a cenni di susina, insieme alle pronunciate note di pietra focaia. In bocca, il vino è sferzante e allo stesso tempo morbido, il sorso è teso, con un bilanciamento tra acidità e residuo zuccherino ben calibrato. Finale profondo su note quasi salmastre.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli