02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
SOTTO LA LENTE

Silvio Nardi, Docg Brunello di Montalcino Vigneto Poggio Doria 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 1.500
Prezzo allo scaffale: € 90,00
Proprietà: famiglia Nardi
Enologo: Mario Pisanu, Davide Crastus
Territorio: Montalcino

Ottenuto dall’omonimo vigneto situato a nord-ovest dell’areale di Montalcino nella Tenuta Casale del Bosco, Poggio Doria è il Brunello del tramonto, l’altra faccia dei Cru aziendali, con il Manachiara, che invece è quello dell’est, del sole che sorge. Affinata in tonneau per 18 mesi e poi in legno grande per altri 12, la versione 2016 ha una grandissima potenzialità per l’elevata concentrazione di componenti nobili. L’ottima struttura polifenolica genera un vino di grande longevità e tipicità territoriale. Dagli aromi stratificati di ciliegia, prugna, tabacco, cenni ferrosi e di terra, si muove in bocca con grande equilibrio ed articolazione. Un Brunello dallo stile solidamente classico.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli