02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Sommer, Dac Leithaberg Grüner Veltliner Alte Reben 2021

Vendemmia: 2021
Uvaggio: Grüner Veltliner
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 16,00
Azienda: Weingut Sommer
Proprietà: famiglia Sommer
Enologo: Leo Sommer
Territorio: Austria

La cantina austriaca Weingut Sommer, le cui prime bottiglie escono sul mercato nella seconda metà degli anni ’50 del secolo scorso, si trova nell’Est dell’Austria, a Donnerskirchen nel Burgenland, a 6 chilometri dall’Ungheria e non distante da Vienna. I vigneti della famiglia Sommer occupano una superficie di 30 ettari – allevati in prevalenza a Chardonnay, Sauvignon, Grüner Veltliner, Riesling, Gewürztraminer, Blaufränkisch, Blauer Zweigelt, Cabernet Sauvignon e Merlot - e sono collocati a mezza costa lungo le pendici del monte Leitha di fronte al lago di Neusiedl, mentre hanno alle spalle la fitta foresta di Leithaberg. Un territorio particolarmente interessante per la viticultura e caratterizzato principalmente da due i tipi di terreno: rocce primarie - granito, gneiss, quarzo e micascisto - e argille, con substrato di sabbie e fossili di origine marina. L’azienda produce complessivamente 150.000 bottiglie e possiede decisamente un’impronta bianchista, anche se nel portafoglio etichette ci sono alcuni vini rossi ottenuti soprattutto dalle varietà di antica coltivazione locali. Il Grüner Veltliner Alte Reben 2021 profuma di frutta gialla matura, gelsomino, pompelmo e mandarino, con accenti decisi di pietra focaia. In bocca, il sorso è pieno e scorrevole, caratterizzato da una continua e fragrante sapidità, che accompagna anche un finale profondo e persistente dai ritorni agrumati.

(are)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

TAG: AUSTRIA, SOMMER

Altri articoli