02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA TENDENZA

Sostenibilità sempre più importante per il mondo del vino. Dalla vigna alla bottiglia ... al tappo

Lo testimonia la crescita a doppia cifra della linea “Green” di Vinventions, che vale la metà delle vendite del gruppo in Italia
Italia
Sostenibilità sempre più importante per il mondo del vino. Anche nel tappo

La sostenibilità è un driver sempre più importante per il mondo del vino, sia per le scelte dei consumatori, che per le strategie delle cantine. E concetto che si declina sempre più a 360 gradi, dalla vigna alla bottiglia. Fino al tappo, come racconta la crescita a doppia cifra per la linea “Green” di chiusure per il vino di Vinventions, tra le realtà leader nelle produzione di tappi tecnici, e non solo, con un +16% nel 2018. Un risultato che evidenzia come le aziende vinicole italiane stiano puntando sempre di più sulla sostenibilità della produzione. Anche la scelta dei tappi diventa quindi fondamentale, non solo per evitare difetti, ma per abbassare la carbon foot print totale della produzione e per una più corretta gestione dell’ossigeno in bottiglia. E così si spiega anche i successo di “Select Green di Vinventions”, primo tappo a base di canna da zucchero, 100% riciclabile e a impatto zero.
“È un risultato che ripaga il nostro impegno al fianco dei produttori e a difesa dell’ambiente - ha dichiarato Filippo Peroni, direttore commerciale Vinventions Italia e Sud Europa - la nostra linea Green rappresenta il 48% delle vendite in Italia e sta crescendo anno dopo anno a ritmi importanti. Per noi significa poter investire ancora di più in ricerca e dare così il miglior supporto al produttore per far arrivare al consumatore il suo vino in condizioni perfette. Siamo orgogliosi oggi di essere partner con i nostri tappi di grandi brand italiani e di chiudere alcuni dei migliori vini in tutte le classifiche. Dal nord al sud, dal Barolo al vino dell’Etna, i nostri tappi stanno conquistando il mercato italiano, assicurando qualità e omogeneità nelle prestazioni. Il lavoro che stiamo portando avanti sul ciclo infinito di vita delle nostre chiusure - conclude Peroni - testimonia la voglia della nostra azienda di contribuire al raggiungimento concreto degli Obiettivi sostenibili 2030 delle Nazioni unite”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli