02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINTAGE

Tenuta delle Terre Nere, Doc Etna Rosso Guardiola 2009

Vendemmia: 2009
Uvaggio: Nerello Mascalese
Bottiglie prodotte: 3.500
Proprietà: Marc De Grazia
Enologo: Marc De Grazia
Territorio: Etna

Guardiola è “dove tutto cominciò” nel lontano 2002, che fa di Marc De Grazia un intelligente visionario, che s'innamorò del territorio etneo in tempi non sospetti, intuendo e promuovendo a tutti i livelli l'importanza delle contrade della Montagna: di come le diverse colate del vulcano, esposizioni solari e marine, altitudini ed escusioni possono influenzare grappoli e vino. Il contributo che Terre Nere dà alla “Borgogna del Mediterraneo” deriva da 45 ettari frammentati in 29 appezzamenti e 9 contrade. Il Rosso Guardiola proviene dalla vigna più alta dell'azienda (tocca i 1000 metri di altezza) e da terreni magri: la spiccata acidità e i tannini accentuati che ne derivano hanno trovato una tregua equilibrata in questa versione 2009 decisamente speziata. Cannella, incenso, chiodi di garofano, poi goudron, ciliegia, alloro, china, caffè e cacao amaro, rosa appassita, mandorla amara, arancia rossa e tamarindo chiacchierano cordialmente nel liquido aranciato ma vivo; dal sorso aderente e molto sapido emerge il pepe nero e la caramella di viola: si adagia ma poi si riprende, con tocco amaricante che bilancia la dolcezza. Chiude caldo e aranciato.

(ns)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli