02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Tenute Bosco, Doc Etna Rosso Piano dei Daini 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio
Bottiglie prodotte: 18.000
Prezzo allo scaffale: € 20,00
Proprietà: Sofia Ponzini
Enologo: staff tecnico aziendale
Territorio: Etna

Delizioso il Piano dei Daini 2019 un Etna rosso dal naso avvolgente, fruttato, che rimanda alla pesca e al ribes, dai toni affumicati e dai cenni più freschi di menta e salvia, con tocchi speziati più sfumati. Il sorso è dinamico, i tannini ancora nervosi, ma sono fitti e ben estratti, maturo e pieno il frutto, lunghissimo il sapido finale. In principio è stato una specie di innamoramento improvviso per una terra a cui è difficile resistere. Poi è diventato un progetto enologico compiuto, con i suoi 12 ettari, intorno ai 700 metri sul livello del mare, coltivati a biologico (con la varietà del Nerello Mascalese a fare da protagonista, ma ci sono anche il Nerello Cappuccio e il bianco Carricante e, altrettanto usualmente, a queste latitudini, con ceppi ad alberello pre-fillosserici vecchi anche più di un secolo) per una produzione complessiva di 50.000 bottiglie e con lo stile molto moderno della cantina a fare come da contrappunto contemporaneo ad un paesaggio sostanzialmente immutato da secoli. Potrebbe essere riassunto così il viaggio enoico iniziato nel 2010 da Sofia Ponzini e sua sorella Alice, con in più l’“incrocio” fatale con l’Etna e con le sue potenzialità enologiche ancora non del tutto espresse. Molto altro, naturalmente, lo raccontano i loro vini con uno stile già ben definito e coerente con il territorio d’origine, in grado di mettersi quasi da subito insieme ai migliori dell’areale.

(Massimo Lanza)

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli