02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

TORNA LA “PRIMAVERA DEL PROSECCO SUPERIORE” (DA OGGI AL 24 GIUGNO), LA RASSEGNA CHE APRE LE PORTE SUL TERRITORIO E SUI VINI DEL PROSECCO, ED INVITA I GIORNALISTI A RACCONTARLO CON IL PREMIO INTERNAZIONALE “PRIMAVERA DEL PROSECCO SUPERIORE”

Italia
Prosecco e premi giornalistici

La “Primavera del Prosecco Superiore” (fino al 24 giugno in tutto il territorio del Prosecco), la rassegna enoturistica più celebre del Veneto, anche quest’anno apre le porte ai wine lovers di tutta Italia sul suo territorio e i suoi vini, dal Conegliano-Valdobbiadene Docg al Cartizze Docg, ma anche sulle proprie bellezze artistiche, in una full immersion nella storia di generazioni di vignaioli, tra i filari e le cantine. Un invito rivolto in maniera particolare ai giornalisti del settore, speciali viaggiatori del gusto, dell’arte e della natura, cui è dedicato il Premio Giornalistico Internazionale “Primavera del Prosecco Superiore” n. 6 e riservato a giornalisti italiani e stranieri iscritti all’Ordine, chiamati a raccontare il Prosecco e la sua terra (il bando è scaricabile dal sito: www.primaveradelprosecco.it, e scade il 30 maggio).
Il premio si articola in 4 sezioni distinte, “Premio per il miglior articolo pubblicato su quotidiani”, “Premio per il miglior articolo pubblicato su periodici e settimanali”, “Premio per il miglior servizio radio-televisivo” e “Premio per il miglior articolo apparso sul web”, cui si aggiunge il “Premio Speciale all’opera originale o documentale in assoluto migliore”, ed a vincere saranno quei pezzi in grado di contenere, oltre all’espressione emozionale e al valore comunicativo, anche l’originalità, la novità, lo stile e la completezza dell’informazione. I giornalisti premiati parteciperanno alla serata di Gala, di scena nella suggestiva cornice di Villa dei Cedri a Valdobbiadene, il 29 Giugno, dove verranno premiati anche i “Vini Campione Primavera del Prosecco Superiore 2012” e i vincitori del Concorso Fotografico “Scatta la Primavera del Prosecco” n. 2.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli