Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Un po’ mercante, un po’ “diplomatico”, un po’ tutto: l’enologo oggi, come il fattore in passato

Il suo identikit raccontato a WineNews dal professor Andrea Zagli, docente di Storia Moderna all’Università di Siena

Un intermediario tra la proprietà e chi lavora nei campi, mercante, esperto di vino e non solo: una figura oggi dimenticata, ma fondamentale dell’agricoltura mezzadrile del passato, e non troppo diversa, concettualmente, da quella dell’enologo di oggi. Il suo identikit raccontato a WineNews dal professor Andrea Zagli, docente di Storia Moderna all’Università di Siena.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli