02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Vacanze e vino, il sondaggio Wine Spectator conferma l’amore dei wine lovers Usa per le classiche regioni enoiche del Vecchio Continente, con il 41% delle preferenze. Ma in tanti scelgono la California (17%) e Washington e Finger Lakes (19%)

Italia
I territorio del Vecchio Mondo, come il Chianti Classico, meta prediletta degli enoturisti Usa anche nel 2018, ma crescono le mete nazionali come California e Washington, sondaggio Wine Spectator

La nuova frontiera del turismo è quella dei wine lovers, che scelgono come meta per le loro vacanze le più interessanti regioni del vino nel mondo. Ma dove preferiranno passare le vacanze nel 2018 gli appassionati di vino statunitensi? Wine Spectator, magazine enoico tra i più influenti nel mondo enoico (www.winespectator.com), lo ha chiesto ai propri lettori che, nonostante le numerose “new entry” tra i Paesi produttori di vino, hanno indicato ancora come meta preferita, da ben il 41% dei votanti, le classiche mete enoiche del Vecchio Mondo. Francia e Italia per prime, ma anche Spagna e Germania, dovranno aspettarsi anche quest’anno numerosi turisti dagli Stati Uniti che, armati di calici, andranno alla scoperta dei grandi territori del vino: dai classici Bordeaux, Borgogna e Champagne dei cugini d’Oltralpe fino all’amata Toscana e i suoi Brunello di Montalcino e Chianti Classico, il Nord con le Langhe e la Valpolicella e il Sud con l’Etna, ma anche la Spagna con la Rioja e la Ribera del Duero e la Germania con la Mosella.
Molti americani, invece, passeranno le vacanze del 2018 dentro ai confini nazionali, il 17% in California, lo Stato diventato ormai simbolo dell’enologia d’oltreoceano. Il 19% dei votanti invece si recherà in zone meno “enologicamente” famose, come Washington e i Finger Lakes nello stato di New York.
Il resto dei votanti ha scelto destinazioni emergenti, come Nuova Zelanda e Australia, che ha ottenuto il 6% dei voti, al pari del Sud America, e il Sud Africa, con appena il 4% delle preferenze. Ma attenzione, mancano ancora il 6% dei voti: quale sarà l’altra destinazione eletta dai winelovers col sondaggio di Wine Spectator? Semplice: la vacanza a casa con tutti i vini delle regioni preferite.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli