02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Venica & Venica, Venezia Giulia Igt Refosco Bottaz 2012

Vendemmia: 2012
Uvaggio: Refosco dal Peduncolo Rosso
Bottiglie prodotte: 520
Prezzo allo scaffale: € 30,00
Proprietà: Gianni e Giorgio Venica
Enologo: Giorgio Venica
Territorio: Collio friulano

Gianni e Giorgio sono i Venica & Venica che hanno saputo trasformare una piccola realtà agricola in un’azienda dinamica e apprezzata in tutto il mondo. Oggi sono 40 gli ettari vitati, per una produzione di 310.000 bottiglie, per una cantina che incarna solidamente il ruolo di punto di riferimento del Collio goriziano, areale che vede il suo appeal crescere anno dopo anno. Una storia dalle radici lontane che parte nel 1930 con Daniele Venica, passando per Delchi e arriva all’attuale staff aziendale che comprende Ornella, moglie di Gianni, Giampaolo, Serata e Marta (rispettivamente figlie di Gianni e Giorgio). Un’azienda squisitamente familiare, che di primo acchito non potremmo che definire bianchista, ma il Collio, lo sappiamo, possiede anche un’altra anima. Quella rossista, che, soprattutto con le tendenze climatiche attuali, può trovare una propria fisionomia, lasciandosi alle spalle i problemi di maturazione del passato, specialmente nel caso in cui si affrontino i vitigni a bacca rossa di antica coltivazione. Ecco allora il Refosco Bottaz 2012, ottenuto dalle uve del vigneto omonimo e passato in legno non nuovo, dal naso contraddistinto da cenni di mora ed erbe officinali, ben rifinito da spezie e tocchi affumicati e leggermente terrosi. In bocca, il vino propone il suo carattere tendenzialmente rustico ma affascinante, con tannini poderosi e saporiti e sviluppo incisivo e di grande sapore.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli