02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

“VINO E GIOVANI”, CAMPAGNA DI EDUCAZIONE E COMUNICAZIONE ALIMENTARE AD HOC PER I RAGAZZI, PROMOSSA DA ENOTECA ITALIANA E MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, RIPARTE IN MANIERA UFFICIALE

“Vino e Giovani”, la campagna di educazione e comunicazione alimentare ad hoc per i ragazzi promossa da Enoteca Italiana e Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, riparte in maniera ufficiale dal Vinitaly 2012 con moltissimi consensi. Tanti infatti i visitatori, soprattutto del mondo giovane, che hanno brindato allo stand di Enoteca Italiana con le eccellenze Made in Italy e si sono informati sulle ultime novità della campagna di educazione e comunicazione alimentare ad hoc per i giovani dell’Ente Vini e del Ministero delle Politiche Agricole e della collaborazione con il Movimento del Turismo del Vino e l’Associazione Giovani Imprenditori Vinicoli Italiani (info: www.vinoegiovani.it).
“Anche al Vinitaly abbiamo ribadito ai ragazzi la nostra filosofia basata su quei valori positivi che sottende il consumo consapevole del vino, un prodotto espressione di storia, di tradizione e di convivialità - spiegano da “Vino e Giovani” - e abbiamo costatato, ancora una volta e con enorme piacere, che i giovani d’oggi si informano su cosa voglia dire bere in modo sano, moderato e responsabile. Molti ci conoscevano anche attraverso i social network. Noi infatti siamo presenti su Facebook e a breve lo saremo su Twitter: canali di comunicazione non convenzionali che ci avvicinano in particolar modo ai giovani. Così come lo fa il sito del Progetto www.vinoegiovani.it, che anche per il 2012 propone un corso di formazione a distanza sul vino, un gioco “Girodivino”, un questionario e un blog”.
Tanta curiosità ed attenzione per i cortometraggi dei quattro vincitori del concorso video “Reason Wine: idee per bere con gusto!” indetto, con successo, nel 2011, proiettati a Vinitaly: “1979” il vincitore assoluto, “Adamant”, “Come un poeta seduto in osteria” e infine “Un giorno d’autunno”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli