02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
“YOUNG WINE WRITERS FELLOWSHIP

Vinous punta sui giovani con la “Young Wine Writers Fellowship”, la borsa di studio per gli under 35

Il vincitore, annunciato a dicembre, vincerà 3.000 dollari, il coaching del team e la possibilità di essere pubblicato sulla rivista online

Nel mondo del vino è certamente fondamentale il ruolo dei produttori, delle aziende e dei personaggi che ruotano intorno alla “creazione” del succo di Bacco, ma è importante anche chi lo racconta, soprattutto tra i giovani, perché il vino è “materia” per tutti. Almeno così la pensa il team di Vinous, rivista enoica fondata da Antonio Galloni, che dopo la sua creazione nel 2014 ha deciso di rilanciare per quest’anno la “Young Wine Writers Fellowship”, una borsa di studio per giovani scrittori di vino. Tutto il team editoriale della rivista online specializzata si metterà al lavoro per selezionare tra i candidati, tra i 21 ed i 35 anni, il più meritevole, considerando talento, passione, conoscenza e etica lavorativa: il vincitore, che sarà annunciato a dicembre, si aggiudicherà una borsa di studio di 3.000 dollari, che permetterà al giovane di viaggiare nelle grandi regioni del vino mondiali, per poter vivere la viticoltura e il mondo enoico in prima persona, oltre alla possibilità di lavorare a stretto contatto con la redazione di Vinous e imparare tutti i trucchi del mestiere, e ovviamente la pubblicazione sul sito.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli