Slow Wine 2024
Allegrini 2024
PAROLA DI RISTORANTE

Ca' del Poggio - San Pietro di Feletto (TV)

Indirizzo: via dei Pascoli, 8
Città: San Pietro di Feletto (TV)
Nazione Italia
Telefono +39 0438 486795

Il ristorante Ca’ del Poggio - annesso all’hotel Villa del Poggio - a San Pietro di Feletto è di proprietà della famiglia Stocco che lo ha aperto dal 1994, sulla strada dei Colli del Prosecco Superiore di Conegliano e Valdobbiadene. La sua cucina è caratterizzata da due anime: una marinara ed una collinare legate entrambe alla tradizione gastronomica veneta. Nel menu si incrociano pertanto piatti come i tagliolini al profumo di Verdiso con ragù di gransoporo, tagliolini al ragù d’anatra, granseola alla veneziana, sopressa trevigiana con polenta bianca, risotto Prosecco e mare con ostriche e capesante al profumo di Prosecco, risotto con radicchio rosso di Treviso, cornetto croccante alle erbette, crespelle ripiene con verdure di stagione e formaggio, entrecôte di roastbeef, polpo scottato alla griglia con verdure in agrodolce.

LA TOP 5 DI “CA' DEL POGGIO”

1. Le Manzane, Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut 2023 - € 21,00
Vino dai profumi di fiori di glicine e frutta a polpa bianca, in bocca è fresco e vivace

2. Graziano Merotto, Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Integral 2023 - € 22,00
Cremoso e slanciato l’Integral della cantina di Farro di Soligo

3. Sorelle Bronca, Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry L'Ovest 2023 - € 24,00
Sempre affidabili e di bella piacevolezza i prodotti della cantina di Vidor

4. Carpenè Malvolti, Prosecco Superiore Brut Rive di San Pietro di Barbozza 1868 2023 - € 27,00
Fresco e beverino, possiede profumi dolci e ben profilati

5. Santa Margherita, Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Refrontolo Extra Brut 2023 - € 21,00
Piacevolmente fruttato nel suo profilo olfattivo, è morbido e fragrante al palato

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024