Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Claudio Magris: “il vino è un piacere, l’alcol per molti poeti è stato più condanna che ispirazione”

A WineNews, lo scrittore e docente universitario, più volte avvicinato al Premio Nobel per la Letteratura

“Ci sono stati tanti poeti astemi, ma il vino fa parte di quei piaceri della vita che mi concedo volentieri, anche se non lo mitizzerei troppo. Io sono un buon bevitore, ma non credo che sia fonte di ispirazione, ci sono stati tanti grandi scrittori che sono stati anche forti bevitori, penso a Edgard Allan Poe, o Faulkner, ma non credo che il loro talento dipendesse da quello, ricordiamoci che l’alcol e l’abuso, comunque, fanno più morti delle droghe. Però, certamente, nella storia di tante persone, ciò che li ha distrutti, compreso il bere, li ha anche messi nelle condizioni di scrivere. Joseph Roth, morto per gli abusi dell’alcol, ambito in cui comunque non includerei il vino, “l’alcol mi toglie degli anni ma mi dà delle settimane”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli