Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Ian D’Agata, anima del Progetto Wine & Food del Festival Agrirock Collisioni a Barolo

A WineNews la firma di Vinous e Decanter, dal ruolo dell’Italia enoica nel mondo alla cultura come veicolo promozionale per il vino

“Il vino italiano gode di ottima salute, è sempre di moda e molto ricercato. Indubbiamente, le grandi denominazioni funzionano meglio, dal Barolo al Brunello di Montalcino, dal Chianti Classico all’Amarone della Valpolicella, ma c’è un interesse crescente per i vitigni meno famosi, specie tra i sommelier dei grandi ristoranti, sempre molto attenti alle novità ed alla qualità. I vini minori vanno promossi, perché il mondo è già pieno di Pinot Grigio e Barbera. In futuro, l’obiettivo è quello di potenziare tutte le anime del Progetto Vino di Collisioni, da Bing all’Academy Piedmont Specialist”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli