Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

La cucina creativa “mette tutto sul conto e niente nel piatto”: parole di Tullio Gregory

Lo storico Gianni Moriani racconta le idee “controcorrente” del filosofo-gourmet, sostenitore della cucina di tradizione, in quanto “fatto culturale”

La cucina creativa e quella tradizionale, gli chef e i cuochi, i ristoranti stellati e le osterie: a metterli a confronto uno dei più importanti filosofi italiani, celebre per essere anche un gourmet, Tullio Gregory. WineNews ripercorre il suo pensiero di grande attualità, ma a dir poco “controcorrente” nel criticare l’innovazione, con il professor Gianni Moriani, ideatore del Master in cultura del cibo e del vino dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. “Fare il cuoco non richiede meno professionalità di uno che fa il filosofo”.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli