02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ZOOM

Melannurca Campana Igp

Azienda: Consorzio di Tutela della Mela Annurca Campana Igp
Indirizzo: via G. Verdi, 29
Città: Caserta
Nazione Italia
Telefono +39 0823 325144

La mela Annurca è l’unica mela originaria del sud Italia, precisamente della Campania. Conosciuta già in epoca romana come “mela orcula”, è più piccola delle mele più diffuse. L'Annurca è tondeggiante e un po' schiacciata, ha buccia liscia e colore rosso vivo, sfumato di arancio. La polpa è bianca, croccante e profumata, con sapore che cambia a seconda della varietà. La “Sorgente” ha gusto acidulo e colore rosso striato di giallo-verde, la “Caporale”, più dolce, è rossa punteggiata di bianco. La mela Annurca non matura sull’albero, ma al suolo. Il peduncolo è molto sottile e non sostiene il peso del frutto, che cade a terra. Al fine di evitare ammaccature, le mele vengono raccolte e messe nei melai, appositi teli di canapa esposti al sole, così da completare la maturazione. Il procedimento è detto “arrossamento”, proprio perché la mela, inizialmente di colore giallo verde, diventa poi rossa. La raccolta avviene ad inizio dell’autunno e la maturazione termina a fine dicembre.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018