02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ZOOM

Consorzio di Tutela, Asparago Verde d'Altedo Igp

Indirizzo: piazza Caduti della Resistenza, 2
Città: Malalbergo - Bologna
Nazione Italia
Telefono info@asparagoverdealtedoigp.it

In quest’anno così particolare che ci ha costretto nelle nostre case per un lungo periodo, abbiamo riscoperto la cucina di casa, i sapori dei piatti della nostra tradizione, la voglia di provare nuove ricette e la curiosità di sperimentare ingredienti che magari erano restati ai margini delle nostre diete. Tra i protagonisti della primavera gastronomica del Bel Paese c’è sicuramente l’Asparago Verde d’Altedo Igp, disponibile nel periodo che va da aprile a giugno. Si presenta con turioni ben formati e dall’apice ben serrato, talvolta lievemente incurvato. L’aspetto è fresco, sano, pulito e privo di odori o sapori estranei. Al gusto è tenero, delicato e senza fibrosità. L’Asparago Verde di Altedo è un ortaggio che gode di ottima reputazione in tutti i mercati ortofrutticoli e viene tradizionalmente utilizzato in preparazioni gastronomiche locali e regionali. Si consuma lessato, con l’aggiunta di olio e sale, gratinato oppure come ingrediente per la preparazione di minestre, zuppe, risotti e frittate.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020