02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ZOOM

Miele di Timo Ibleo Presidio SlowFood

È entrato da pochissimo nella “grande famiglia” dei Presidi Slow Food il miele monofloreale di Timo Ibleo, prodotto soltanto da due aziende (il lavoro è molto e la redditività bassa, perché i quantitativi sono scarsissimi) sui Monti Iblei, tra le province di Siracusa, Ragusa e Catania. Il timo è diffuso in tutto il bacino del Mediterraneo, ma è in Sicilia che storicamente dà il meglio di sé. Da questa antica pianta si ricava un prezioso miele che si produce esclusivamente nel periodo estivo e che tende a cristallizzare lentamente. Di colore ambrato più o meno chiaro, è un miele che sprigiona odori floreali un po’ speziati e che è caratterizzato da un sapore dolce e da un aroma intenso e persistente. Un miele dalle caratteristiche uniche che, come purtroppo è ormai acclarato, rischia molto a causa della sempre più limitata estensione dell’habitat adatto alla crescita del timo, del cambiamento climatico e della moria delle api, un problema, quest’ultimo, che si è aggravato nel recente passato.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021