02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
IL BUONO DEL TERRITORIO

Pasta di Nocciole

Azienda: Pasticceria Vittorio Papotto
Indirizzo: piazza Duomo, 12
Città: Sant'Alfio - Catania
Nazione Italia
Telefono +39 095 968153

Retaggio antichissimo a metà tra arabi e normanni, la pasta di nocciole è utilizzata in pasticceria per preparare creme, gelati e dolci di ogni tipo, trovando nella Trinacria uno dei suoi luoghi d’elezione. Qui la nocciola “tonda” di Sicilia ancora resiste nelle vallate dei monti Nebrodi, dove, su 12.000 ettari, il nocciolo, per secoli guardato con rispetto e timore, viene ancora coltivato, benché non si tratti di una coltura ricca e, anzi, sia ancora effettuata a mano su terreni spesso sono molti ripidi e scivolosi. I dolci simbolo di questa tradizione sono rappresentati dalla “pasta reale”, una pasta secca semplice di nocciole e zucchero che si gonfia, con lo stesso olio di nocciola che trasuda dalla stessa pasta. A Sant’Alfio, piccolo centro della Provincia di Catania, la pasta di nocciole è diventata una specie di mito, grazie alla Pasticceria di Vittorio Papotto, recentemente scomparso. L’imprenditore pasticcere ha esportato in tutto il mondo le sue prelibate paste alla nocciola e negli altri gusti, confezionate in scatole raffiguranti la facciata della Chiesa Madre di Sant’Alfio e con una descrizione dei monumenti da visitare nella zona, praticando una specie di marketing del turismo locale ante-litteram. La sua pasta di nocciole è passata dalle tavole di personaggi famosi della politica e dello spettacolo, valorizzando una delle produzioni della grande tradizione dolciaria siciliana. La pasticceria di piazza Duomo a Sant’Alfio è stata fondata nel 1965 ed è diventata, negli anni, punto di riferimento per i locali e i turisti.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019