02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINTAGE

Comte Liger-Belair Vosne-Romanée Clos du Château Monopole

Su i Quaderni di WineNews
Vendemmia: 2005
Uvaggio: Pinot Noir
Proprietà: Comte Liger-Belair

Clos du Château è una parcella di proprietà esclusiva di Comte Liger-Belair di Château de Vosne, dove ha sede l’azienda. La famiglia Liger-Belair ha tracciato la storia della Borgogna e, a cavallo tra il 1800 e il 1900, possedeva in monopolio ben tre Grands Crus: la Romanée, la Tâche e la Grande Rue. Louis-Michel Liger-Belair ha ripreso l’attività nella forma attuale nel 2000 e con poco più di un ettaro di vigna e Clos du Château è uscito per la prima volta con l’annata 2001. Questa vigna da una quarantina d’anni si estende per poco meno di un ettaro ed è circondata da muretti, da qui il termine “clos”. Clos du Château si trova nella zona pianeggiante di Vosne vicino alle abitazioni, ha un suolo calcareo compatto e poco permeabile. La versione 2005 possiede un timbro aromatico discreto ed incrocia sfumature terrose, sottobosco, tabacco e rosa appassita. Al gusto è rotondo ed armonico, con i tannini ben risolti. Struttura e acidità si fondono con equilibrio e il sorso resta sempre fragrante e profondo.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli