02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
L'ALTRO MONDO

Domaine Drouhin Oregon Pinot Noir Willamette Valley

Su i Quaderni di WineNews
Vendemmia: 2012
Uvaggio: Pinot Noir
Bottiglie prodotte: 125.000
Prezzo allo scaffale: € 40,00 - 45,00
Proprietà: Famiglia Drouhins
Enologo: -

Non è la Côte de Beaune, non è la Côte de Nuits, ma è l’inimitabile Oregon. Questo è il motto del Domaine Drouhin. La quarta generazione della famiglia Drouhins lavora in patria, a Beaune, e anche negli Stati Uniti, nello Stato dell’Oregon, da più parti indicato come una delle zone più vocate per la coltivazione del Pinot Noir, almeno quando si parla di Nuovo Mondo enologico. Frédéric è il direttore generale della Maison Joseph Drouhin, Philippe gestisce i vigneti della Borgogna e dell’Oregon, Laurent si occupa della commercializzazione e Véronique è l’enologo che sovraintende ad ogni goccia di vino del Domaine Drouhin in Oregon fin dalla sua prima annata nel 1988. Il Pinot Noir 2012, oggetto del nostro assaggio, sa farsi apprezzare per un bagaglio aromatico intenso e tendenzialmente complesso, dai tratti varietali in evidenza, forse solo un po’ in debito di complessità. In bocca, dominano equilibrio e piacevolezza e il rovere si fa sentire sul finale, che comunque resta abbastanza teso e vivo.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli