02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'Enoteca Collovà si trova a Capo d'Orlando (Me) (via Piave, 52; 0941901272; www.enotecacollova.com) e offre un'ampia scelta di vini siciliani ma con mirate (e importanti) digressioni nei migliori terroir dell'Italia e con un occhio sull'universo della Champagne:

Benanti, Etna Rosso Verzella 2007 - € 9,50

Da un’azienda simbolo dell’enologia etnea, un vino elegante e pieno di equilibrio

Tenuta di Fessina, Etna Rosso Erse 2009 - € 13,00

Un vino all’insegna della godibilità senza dimenticare articolazione e complessità

Cantine Settesoli, Carthago 2006 - € 9,00

Uno dei Nero d’Avola più centrati dell’isola, anche per il rapporto qualità/prezzo

Foderà, Grillo 2005 - € 8.50

Un vitigno tradizionale bianco capace di convincere anche con il passare del tempo

Valle dell’Acate, Cerasuolo di Vittoria 2008 - € 10,00

Una denominazione riscoperta e capace di produrre vini piacevoli e complessi

Fondo Antico, Grillo 2010 - € 6,00

Freschezza e mineralità sono il “marchio di fabbrica” di questo prodotto

Il Cantante, Il Cantante Bianco 2007 - € 27,00

Un contributo non secondario quello di Mick Hucknall alla riscoperta dell’Etna enoico

Ferreri, Catarratto 2010 - € 7,00

Un altro vitigno tradizionale bianco dalle qualità sorprendenti

Terre Nere, Etna Roso 2010 - € 11,50

Da una delle migliori aziende etnee, un vino generoso e piacevole

Donnafugata, Moscato di Pantelleria Kabir 2008 - € 9,50

Un vino davvero capace di parlare la lingua del Mediterraneo

 

Ed ecco una selezione del meglio dell'Enoteca Collovà:

Tasca d’Almerita, Cabernet Sauvignon 2008 - € 28,00

C’è poco da fare il Cabernet di Tasca d’Almerita resta sempre un must nella sua tipologia

Planeta, Chardonnay 2009 - € 18,50

E’ il vino che più di ogni altro ha contribuito al successo della griffe siciliana fuori dai confini dell’isola

Donnafugata, Passito di Pantelleria Ben Ryè 2009 - € 39,00

Probabilmente il miglior vino dolce prodotto in Italia

Biondi Santi, Brunello di Montalcino 2005 - € 70,00

Il vino simbolo di tutto un territorio

Isole e Olena, Cepparello 2006 - € 60,00

Una delle migliori espressioni enoiche chiantigiane

Massolino, Barolo Parafarda 2005 - € 38,00

Espressivo, tonico, davvero un bell’esempio delle potenzialità del re dei vini italiani

Gaja, Barbaresco 2007 - € 118,00

Senza i vini di Angelo Gaja, l’Italia enoica sarebbe più debole nei mercati più importanti del mondo

Caprai, Sagrantino di Montefalco Collepiano 2006 - € 37,00

L’azienda che ha riscoperto le grandi potenzialità di un vitigno e di un territorio

Argiolas, Turriga 2004 - € 55,00

Intenso e mediterraneo, l’espressione della quintessenza dell’isola dei Nuraghi

Jacques Selosse, Champagne Contraste - € 130,00

Probabilmente il produttore più originale della regione, i cui vini fanno sempre discutere

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018