02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Vetrère, Salento Igp Rosato Taranta 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Negramaro, Malvasia Nera
Bottiglie prodotte: 13.000
Prezzo allo scaffale: € 8,00
Proprietà: Annamaria e Francesca Bruni
Enologo: Annamaria Bruni
Territorio: Salento

Questa azienda di Grottaglie è tutta declinata al femminile: Annamaria e Francesca Bruni la portano avanti con il supporto sempre più importante delle rispettive figlie, sia dal punto di vista commerciale che da quello agrario ed enologico. La tenuta è grande, oltre 300 ettari - nel Tarantino e tra Bisceglie e Trani. L’azienda ha scelto la strada dell’energia pulita ed è in grado di soddisfare il suo fabbisogno energetico in completa autonomi Il loro inizio vitivinicolo - anno 2002 - è con un bianco, scelta alquanto inusuale in Puglia e che suona ancora più strana se si pensa a un bianco da uve Minutolo (non confondetelo con il Fiano!). Man mano arriva poi tutta la gamma da vitigni autoctoni La proposta da noi selezionata è il Taranta, il loro rosato Igp. Immediato nella sua fragranza di frutta rossa e marasca. Nitido anche il richiamo floreale che fa pensare ai fiori di campo. Sceglie la via della tradizione, questa etichetta, non strizzando l’occhio ai rosati provenzali, ma. al contrario, tira fuori un bel color cerasuolo intenso, come tradizione pugliese vuole. Se il Negroamaro porta la struttura, la Malvasia cede alcolicità e acidità. Ne risulta un vino comprensibile ma non banale, appetitoso perchè facilmente bevibile da solo o da accompagnare a pietanze. Colpisce per un nerbo definito, un carattere quasi tannico e ha un finale salato e appena speziato.

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli